Viaggiare in sella… senza perdersi

Viaggiare in sella… senza perdersi

Avete sempre avuto il desiderio di fare un viaggio in Italia utilizzando la vostra amata due ruote ma non sapete dove e come organizzarvi?

State pensando di comprare una moto per viaggiare, ma non sapete in quali luoghi avventurarvi?

La tecnologia – e internet, in particolare – ormai viene in aiuto dei centauri che non fanno parte di grosse comunità di appassionati con i quali scambiarsi informazioni. Essendo accessibili da ogni tipo di dispositivo, permettono con grande semplicità di progettare da sé viaggi ed escursioni, spesso appoggiandosi ai consigli dei “veterani” che hanno già fatto esperienza su strada.

Una piccola guida agli strumenti essenziali

Tramite MotoItinerari, sito del gruppo P.ART, potete informarvi e creare il vostro itinerario di viaggio. Il sito è correlato da molte informazioni utili e semplici. Ad esempio, avete voglia di passare un weekend rilassante sulle Dolomiti? Il sito vi suggerirà le tappe da visitare, gli ostelli o alberghi dove pernottare e tanto altro, fornendo anche le varie direzioni stradali, una mappa correlata di voci utili come ristoranti, negozi e strade suggestive sulle quali mettere alla prova il proprio veicolo.

Fornisce anche un servizio di prenotazione online, facilmente consultabile e con prezzi vantaggiosi, suggerendo anche le località limitrofe al vostro percorso.

Un altro utile alleato in caso di programmazione degli spostamenti è il portale ViaMichelin, che come facilmente immaginabile è utile non solo a chi guida un’automobile.

Sempre dedicato alla tracciatura di itinerari è la funzione “Mappe” su Motortravel, che non è tanto una “cartina interattiva” come Google Maps o suoi concorrenti quanto una raccolta di strumenti utili forniti da altri siti: da Eisackmotobike a inksundrechts.com passando per la funzione geografica di Bing, ci sono moltissime risorse online gratuite per chi si sposta di frequente o… ha l’istinto dell’esploratore.

E per chi possiede uno smartphone (o un tablet) Motoway può essere un autentico salvavita: questa app disponibile sia per sistema operativo iOS che Android permette di consultare itinerari già coperti da altri centauri, così come di crearne di nuovi. Inoltre contiene un database di eventi motociclistici (visto che altrove abbiamo parlato di raduni…!) e addirittura è favorevole alla socializzazione perché usando la app si possono lanciare gruppi per condividere le foto fatte durante le proprie escursioni.

Viaggiare su due ruote non è mai stato più semplice!